Se telefonando…

Ecco un provvedimento che dovrebbe essere applicato anche nel Bel Paese. La notizia viene dagli Stati Uniti e mostra chiaramente a che punto è arrivato l’abuso di un mezzo utile come il cellulare. Una donna di nome Lakeysha Beard è stata fatta scendere a forza dal treno che da Los Angeles era diretto a Seattle, la scorsa settimana. Il motivo? … Continua a leggere

Avrebbe potuto salvarsi?

Il delitto di Melania Rea diventa sempre più una matassa ingarbugliata. Di certo c’è solo, per il momento, l’atteggiamento ambiguo di Salvatore Parolisi, il marito, che ha mentito sulle sue tresche amorose. Ha mentito agli inquirenti, affermando, in un primo momento, di non avere relazioni, salvo, poi, a “confessare” una volta che sono saltate fuori le prove. All’inizio era una … Continua a leggere

Saturno e i falò

L’ultima tempesta che si è scatenata su Saturno, il 5 dicembre 2010, ha acceso degli spettacolari falò stratosferici, dei bagliori luminosi descritti su “Science” a circa 250-350 chilometri dalla superficie del pianeta.L’individuazione di questi falò è stata possibile grazie ai dati che sono stati inviati dalla sonda Cassini, che sta svolgendo una missione congiunta tra Agenzia Spaziale Italiana, Agenzia Spaziale Europea … Continua a leggere

La pietra al collo

La situazione di don Riccardo Seppia si va complicando. Trapela, dalla Procura di Genova, che avrebbe frequentemente fatto richiesta di ragazzini di 14-15 anni al massimo ad un pusher, che reclutava i ragazzini nel centro storico e al centro commerciale della Fiumara. Don Seppia rimane, quindi, in carcere perchè potrebbe inquinare le prove e potrebbe reiterare il reato.In cambio di … Continua a leggere

Cronaca di una morte annunciata?

Non c’è dubbio che l’esito delle elezioni comunali, in quel di Milano, enclave di Berluscolandia in terra italica, devono essere stato una vera e propria doccia fredda per il satrapello di Hardcore, che cantava già vittoria e componeva peana sulla inossidabilità (e beata idiozia) del suo elettorato.Un segnale di disagio, ecco come vanno letti i risultati che si stanno componendo … Continua a leggere

La resa dei conti

Danilo Restivo è colpevole. Doppiamente colpevole, perchè ha spezzato due vite: quella di Elisa Claps e quella di Heather Barnett. E le ha spezzate con la spudorata certezza di farla franca, protetto vergognosamente dalla sua famiglia, che se ne è infischiata del dolore altrui.Certe storie italiane sanno ancora di medioevo, di feudi e di feudatari. Di vite che si possono … Continua a leggere

Echi lontani dal Sud degli States

Fu una delle prime ragazze di colore ad iscriversi, nel 1956, al North Texas State College. Dopo due anni, però, a causa dell’atteggiamento razzista di alunni e professori bianchi, fu costretta a ritirarsi. La settimana scorsa, dopo 55 anni, Burlyce Logan si è potuta finalmente laureare in “Arti e Scienze applicate” nello stesso ateneo.Il 17 maggio 1954 la Corte Suprema … Continua a leggere

Pietre dello scandalo

 Brutta storia quella del parroco della chiesa di Santo Spirito di Sestri Ponente. L’ennesima storia di pedofilia alla quale si aggiunge anche la droga.Il parroco si chiama don Riccardo Seppia (nella foto del Corsera lo si vede raffigurato a sinistra, accanto al cardinale Bagnasco) e gestisce la parrocchia dal 1996. C’è comprensibile riserbo su tutta la faccenda: le accuse vanno … Continua a leggere

Il recidivo

La notizia è di quelle che lascia piuttosto stupefatti: il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale arrestato per stupro. Un ometto di 62 anni, con una visibilità, a livello planetario, praticamente eccezionale, che si “perde” la reputazione per un peccato della carne. Anche i ricchi piangono. E spesso. E, se tutto sarà confermato, speriamo che paghino pure. E tanto!Dominique Strauss-Khan, … Continua a leggere

Don’t panic

Siamo arrivati alla vigilia del fatidico 11 maggio 2011, giorno che, secondo una voce che circola sul web, dovrebbe portare a Roma un rovinoso terremoto. La psicosi è già all’opera, al punto che sono dovuti intervenire studiosi della materia, nonchè vulcanologi e geologi come Enzo Boschi, che si sono presi l’arduo fardello di smentire le voci che, oramai, corrono incontrollate … Continua a leggere